Eccellenze in Europa

Ti trovi in:   Home

 

 

 

Banca dati delle eccellenze in Europa - Prodotti DOP IGP STG

 

eccellenze in Europa
 
page :  5/7 

Mojama de Barbate Igp

24.11.2015

mojama de barbateLa «Mojama de Barbate» è ottenuta a partire dalla parte nobile del tonno, denominata «lombata», sia a partire dai due quarti superiori sia dai due quarti inferiori, che sono sottoposto ad un processo di stagionatura mediante il condimento e l'essiccazione all'aperto o in tunnel opportunamente attrezzati.

Nome: Mojama de Barbate
Countries of Origin: ES Tipo di domanda: IGP
Dossier Number: ES/PGI/0005/01210 Tipo di prodotto: Classe 1.7. Pesci, molluschi, crostacei freschi e prodotti derivati
Situazione Registrata

Oberlausitzer Biokarpfen Igp

18.11.2015

Oberlausitzer BiokarpfenLa «Oberlausitzer Biokarpfen» è venduta viva, macellata e preparata (porzionata, affumicata, in filetti, sfusa o confezionata) come carpa da consumo (Cyprinus carpio).
La «Oberlausitzer Biokarpfen» è una carpa a specchio; il dorso è verde scuro, grigio oppure grigio-azzurro, i fianchi sono giallo-verde fino a dorato e il ventre è di colore bianco tendente al giallo. Le pinne dorsali e caudali sono grigie, le pinne caudali e anali presentano una colorazione rossiccia mentre le pinne pettorali e ventrali sono giallognole o rossicce. 

Nome: Oberlausitzer Biokarpfen
Countries of Origin: DE Tipo di domanda: IGP
Dossier Number: DE/PGI/0005/01070 Tipo di prodotto: Classe 1.7. Pesci, molluschi, crostacei freschi e prodotti derivati
Situazione Registrata

Jāņu siers Stg

17.11.2015

Janu siersIl «Jāņu siers» è un formaggio non stagionato a base di latte acidificato, preparato secondo il metodo seguente: al latte vengono incorporati esclusivamente fermenti lattici o cagliata. Il «Jāņu siers» è preparato con latte e cagliata, che vengono riscaldati per separare il siero dal latte e ai quali vengono aggiunti burro o crema, uova, sale da cucina e semi di cumino. La pasta così ottenuta viene riscaldata e mescolata intensamente, fino ad ottenere una consistenza omogenea.

Nome: Jāņu siers
Countries of Origin: LV Tipo di domanda: STG
Dossier Number: LV/TSG/0007/01264 Tipo di prodotto: Classe 1.3. Formaggi
Situazione Registrata

Latvijas lielie pelēkie zirņi Dop

29.10.2015

La DOP «Latvijas lielie pelēkie zirņi» riguarda piselli da foraggio (Pisum sativum L.) della varietà maculatum di piselli secchi «Retrija».
Queste leguminose secche presentano aspetto: seme grosso, rugoso, di colore bruno, marmorizzato a venature scure, peso medio: 1 000 semi: 360 - 380 g

Nome: Latvijas lielie pelēkie zirņi
Countries of Origin: LV Tipo di domanda: DOP
Dossier Number: LV/PDO/0005/01194 Tipo di prodotto: Classe 1.6. Ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati
Situazione Registrata

Cipolla bianca di Margherita Igp

20.10.2015

Cipolla bianca di MargheritaLa denominazione «Cipolla bianca di Margherita» designa la popolazione locale di bulbi della specie Allium cepa L. prodotta nella zona delimitata. È un prodotto fresco, caratterizzato da bulbi bianchi, teneri e con un elevato contenuto in zuccheri. In base al periodo di produzione, si differenziano quattro ecotipi locali: «Marzaiola» o «Aprilatica», «Maggiaiola», «Giugniese», «Lugliatica».

Nome: Cipolla bianca di Margherita
Countries of Origin: IT Tipo di domanda: IGP
Dossier Number: IT/PGI/0005/01231 Tipo di prodotto: Classe 1.6. Ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati
Situazione Registrata

Pafitiko Loukaniko Igp

20.10.2015

eurodopIl «Pafitiko Loukaniko» (salame di Pafo) è un tipo di salame a base di carne macinata di maiale (per il quale viene utilizzato tutto l'animale). Una volta asportate le ossa e il grasso, la carne viene macinata e lasciata a macerare, con l'aggiunta di sale, in vino rosso secco prodotto nella zona di Pafo. Una volta terminato questo processo, la carne macinata è insaccata in budello di suino. Ciascun pezzo viene quindi piegato/arrotolato in modo che ogni insieme («corda») sia costituito da 6-10 pezzi («teratsia»), che sono poi appesi ad essiccare per 2-3 giorni in un luogo chiuso e in condizioni controllate (temperatura elevata - fino a 45 °C - e bassa umidità). Il «Pafitiko Loukaniko» può essere consumato dopo la stagionatura che avviene con diverse modalità.

Nome: Παφίτικο Λουκάνικο

Pafitiko Loukaniko
Countries of Origin: CY Tipo di domanda: IGP
Dossier Number: CY/PGI/0005/01244 Tipo di prodotto: Classe 1.2. Prodotti a base di carne (riscaldati, salati, affumicati, ecc.)
Situazione Registrata

Istarski pršut / Istrski pršut Dop

14.10.2015

istarski prsutL'«Istarski pršut»/«Istrski pršut» («Prosciutto istriano») è un prodotto a base di carne essiccata, stagionato, ottenuto dalla coscia del maiale eliminando il piede, la cotenna e il grasso sottocutaneo e conservando l'osso iliaco. Il prodotto viene messo in salamoia secca con sale marino e spezie, in seguito è lasciato asciugare all'aria, senza affumicatura, ed è sottoposto ad un processo di asciugatura e stagionatura della durata complessiva di almeno dodici mesi.

Nome: Istarski pršut / Istrski pršut
Countries of Origin: HR Tipo di domanda: DOP
Dossier Number: MULTI/PDO/0005/01041 Tipo di prodotto: Classe 1.2. Prodotti a base di carne (riscaldati, salati, affumicati, ecc.)
Situazione Registrata

Prodotto in più nazioni

Citron de Menton Igp

02.10.2015

Citron de Menton Igp FranciaIl «Citron de Menton» designa il frutto fresco intero della specie Citrus limon e delle varietà: Adamo, Cerza, Eureka, Santa Teresa nonché la varietà denominata localmente «Menton».
La raccolta è manuale. Il frutto non è sottoposto ad alcun trattamento chimico dopo la raccolta e non viene applicato alcun tipo di cera.

Nome: Citron de Menton
Countries of Origin: FR Tipo di domanda: IGP
Dossier Number: FR/PGI/0005/01299 Tipo di prodotto: Classe 1.6. Ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati
Situazione Registrata

 

Hollandse maatjesharing - Hollandse Nieuwe - Holländischer Matjes Stg

01.10.2015

eurodopHollandse maatjesharing è la denominazione utilizzata per l'aringa (Clupea harengus) di almeno tre anni. Si tratta di un pesce dal corpo slanciato, di piccole dimensioni con una pinna corta sul dorso blu scuro. La lisca dell'aringa è morbida. Altre caratteristiche di questa specie sono:
— piccoli organi riproduttivi (3-8 mm),  presenza non visibile a occhio nudo di uova o latte,  ovaie di colore rosso vivo; testicoli grigio/rossastri,  strato di grasso bianco traslucido,  colore bianco della carne,  odore fresco, salino e più o meno maturo,  consistenza della carne tenera e grassa,  gusto cremoso, leggermente salato e morbido.

Nome: Hollandse maatjesharing/Hollandse Nieuwe/Holländischer Matjes
Countries of Origin: NL Tipo di domanda: STG
Dossier Number: NL/TSG/0007/01178 Tipo di prodotto: Classe 1.7. Pesci, molluschi, crostacei freschi e prodotti derivati
Situazione Registrata

Lički krumpir Igp

30.09.2015

patate

La denominazione «Lički krumpir» («Patata della Lika») designa dei tuberi destinati al mercato ai fini dell'alimentazione umana. Il diametro di questi tuberi misura minimo 35 mm. e la loro forma è oblunga-ovale.
Per la produzione del «Lički krumpir» si utilizzano i tuberi-seme delle varietà Desirée, Bintje o Victoria, oppure di varietà con caratteristiche simili, il cui tenore in materia secca sia del 19 % minimo.

Nome: Lički krumpir
Countries of Origin: HR Tipo di domanda: IGP
Dossier Number: HR/PGI/0005/01242 Tipo di prodotto: Classe 1.6. Ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati
Situazione Registrata

Silter Dop

29.09.2015

SilterLa forma del Silter è cilindrica da 34 a 40 cm di diametro, con scalzo dritto o leggermente convesso di 8-10 cm. Alla fine del periodo di stagionatura, il peso è compreso tra i 10 e 16 Kg, l'aspetto della crosta è dura, dal colore giallo paglierino tendente al bruno a seguito di oliatura e stagionatura.
La pasta è di struttura consistente, mai troppo elastica con occhiatura piccola o media ben diffusa. Il contenuto in grasso deve essere dal 27 % al 45 % sulla sostanza secca, mentre il contenuto in acqua non può essere superiore al 40 %.

Nome: Silter
Countries of Origin: IT Tipo di domanda: DOP
Dossier Number: IT/PDO/0005/01252 Tipo di prodotto: Classe 1.3. Formaggi
Situazione Registrata

 

Galano Metaggitsiou Chalkidikis Dop

29.09.2015

Galano dopL'olio extravergine di oliva «Galanó Metaggitsíou Chalkidikís» è ottenuto, almeno per il 90 %, dalle olive della varietà Strongiloliá (Olea europaea var. Rubrotunda) (anche chiamata Galaní, Prasinoliá) e, in misura non superiore al 10 %, dalle olive della varietà Chondroliá Chalkidikís.

Nome: Γαλανό Μεταγγιτσίου Χαλκιδικής
Galano Metaggitsiou Chalkidikis
Countries of Origin: GR Tipo di domanda: DOP
Dossier Number: EL/PDO/0005/01027 Tipo di prodotto: Classe 1.5. Oli e grassi (burro, margarina, olio, ecc.)
Situazione Registrata

Patata novella di Galatina Dop

23.09.2015

patata novella di galatinaIl prodotto è costituito esclusivamente dai tuberi della specie Solanum tuberosum, var. Sieglinde.
La principale caratteristica dei terreni che ospitano la coltura è rappresentata dalle «terre rosse», presenti lungo tutta la fascia che costeggia la costa ionica, tanto da caratterizzare in modo esclusivo quest'area; di natura sabbiosa e a reazione sub acida o prossime alla neutralità, queste si presentano molto ricche in fosforo assimilabile, ferro assimilabile e potassio scambiabile, ma mediamente dotate in sostanza organica e povere in azoto totale

Nome: Patata novella di Galatina
Countries of Origin: IT Tipo di domanda: DOP
Dossier Number: IT/PDO/0005/01184 Tipo di prodotto: Classe 1.6. Ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati
Situazione Registrata

 

Baranjski kulen Igp

23.09.2015

baranjskiIl «Baranjski kulen» («Salsiccia della Baranja») è una salsiccia stagionata fermentata, ottenuta dalla carne di maiale tritata e aromatizzata con peperoncino macinato, aglio e pepe e insaccata nell'intestino cieco del maiale (o «katica», come viene spesso chiamato nella regione della Baranja).
Il «Baranjski kulen» ha una forma ovale e una consistenza ferma, senza alterazioni evidenti né macchie e senza significativa presenza di muffa sull'involucro.

Nome: Baranjski kulen
Countries of Origin: HR Tipo di domanda: IGP
Dossier Number: HR/PGI/0005/01207 Tipo di prodotto: Classe 1.2. Prodotti a base di carne (riscaldati, salati, affumicati, ecc.)
Situazione Registrata

 

Melón de Torre Pacheco-Murcia Igp

23.09.2015

melone torre pacheco2Il «Melón de Torre Pacheco-Murcia» è un melone della varietà Saccharinus Naud tipo «Piel de Sapo». Deriva da una pianta della famiglia delle Cucurbitaceae e la sua denominazione botanica è Cucumis melo L.

Nome: Melón de Torre Pacheco-Murcia
Countries of Origin: ES Tipo di domanda: IGP
Dossier Number: ES/PGI/0005/01235 Tipo di prodotto: Classe 1.6. Ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati
Situazione Registrata

 

articoli trovati : 99
page :  5/7 
 
 
 
 

Dati informativi e non ufficiali. Fonti Europee
 
 

EVENTI IN EUROPA

 

EVENTI IN EUROPA

EVENTI IN EUROPA

Inizio pagina | Eurodop.it è un sito informativo per la diffusione e conoscenza dei prodotti eccellenti tutelati in Europa. Pertanto i riferimenti riguardanti le informazioni riportate sono tratte principalmente dal web. Per errori o informazioni incomplete Vi preghiamo di darcene comunicazione per modificarle non appena possibile | Powered by CMSimple_XH |