Eccellenze in Europa

Ti trovi in:   Inizio > Rss – Amêndoa Douro Dop

 

 

 

Rss

Amêndoa Douro Dop

21.06.1996

REGOLAMENTO (CEE) N.2081/92
DOMANDA DI REGISTRAZIONE: Art. 5 ( ) Art. 17 (x)
DOP (x) IGP ( )
Numero nazionale del fascicolo: 20/94
portogallo 1. Servizio competente dello Stato membro
Nome: IMAIAA - LISBOA - PORTUGAL
Tel.: 3876262 Fax: 3876635
2. Associazione richiedente :
a) Nome: ASSOCIAÇÃO DOS PRODUTORES DE AMÊNDOA DO ALTO DOURO
b) Indirizzo: Av. Eng.0 Camilo Mendonça, 287 - 5350 Alfândega da Fé
e) Composizione: produttori/trasformatori (x) altro ( )
3. Nome del prodotto: AMÊNDOA DOURO

Amêndoa Douro Dop


4. Tipo di prodotto: mandorla
5. Descrizione del disciplinare :
a) nome: AMÊNDOA DOURO
b) descrizione:
mandorle con guscio o sgusciate.
e) zona geografica:
comuni di Alfândega da Fé, Moncorvo, Freixo de Espada á Cinta, Vila Flor, Vila Nova de Foz Côa, São João de Pesqueira (a eccezione delle frazioni di Riodades e Paredes da Beira); frazioni di Castelo Branco e Meirinhos del comune di Mogadouro; frazione di Escalhão del comune di Figueira Castelo Rodrigo e frazioni di Poço do Canto, Fonte Longa, Meda e Longroiva del comune di Meda.
d) cenni storici :
prodotto rinomato proveniente dai mandorleti, per lo più spontanei, della regione.
e) metodo di ottenimento:
la coltivazione dei mandorli, la raccolta dei frutti e le altre fasi di lavorazione vengono effettuate secondo le regole riportate nel disciplinare (caderno de especificações) .
f) legame geografico:
la lavorazione e il confezionamento delle mandorle avvengono ali'interno della zona geografica indicata in cui si trovano anche i mandorleti, la cui fioritura è precoce. Le caratteristiche organolettiche del prodotto rispecchiano le particolari condizioni edafo-climatiche della regione.
g) organismo di controllo:
Nome: TRADIÇÃO E QUALIDADE - ASSOCIAÇÃO INTERPROFISSIONAL PARA OS PRODUTOS AGRO-ALIMENTARES DE TRÁS-OS-MONTES
Indirizzo: Rua de S. Cosme, 13 - 53 70 Mirandela
h) etichettatura :
AMÊNDOA DOURO - Denominação de Origem


 

Descrizione: mandorla con guscio, proveniente da diverse varietà di Prunus Amygdalus L., che presenta caratteristiche specifiche della rispettiva varietà, ben sviluppata, di colore uniforme e praticamente priva di difetti. È un prodotto naturale con caratteristiche personalizzate derivanti dalla combinazione armoniosa di clima, suolo, varietà ben adattate e proprie operazioni culturali.

Metodo di produzione: La trasformazione del Douro Almond DOP consiste nelle seguenti operazioni:
a) Schiacciamento che può essere di tipo industriale o artigianale
b) Separazione guscio-briciola che può essere eseguita meccanicamente o manualmente
c) Calibrazione
d) Selezione di briciole
e) Cappotto
f) Torrefazione
g) Confezione
Le mandorle e i chicchi devono essere confezionati in un luogo asciutto, ventilato e in buone condizioni igieniche.
Ogni volta che le mandorle con guscio e chicchi vengono confezionate allo stato brado, pelate o arrostite, devono essere fatte in modo tale da preservarne la purezza e le caratteristiche durante il normale periodo di conservazione e consumo.
Le mandorle devono essere intere, sane, in buono stato di sviluppo, pulite, con colore, odore e sapore caratteristici e prive di corpi estranei, insetti, acari o muffe o umidità esterna. Per la commercializzazione, diverse varietà non possono essere mescolate nello stesso lotto. Le mandorle con guscio sono presentate sul mercato in confezioni da 250 g, 500 g, 1 kg e 5 kg. I chicchi sono presentati crudi o arrostiti, in confezioni da 100 g, 250 g, 500 g, 1 kg, 5 kg, 10 kg, 15 kg e 25 kg.

Area di produzione: Alfândega da Fé, Moncorvo, Freixo de Espada a Cinta, Vila Flor, Vila Nova de Foz Côa, São João da Pesqueira (ad eccezione delle parrocchie di Riodades e Paredes da Beira), parrocchie di Castelo Branco e Meirinhos del comune di Mogadouro, parrocchia di Escalhão nel comune di Figueira Castelo Rodrigo, e parrocchie di Poço do Canto, Fonte Longa, Meda, Longroiva, del comune di Meda.

storia:L'esistenza dei mandorli nella regione del Douro risale praticamente alle origini dei villaggi. Così, nel libro Memoria della notizia di El-Rei Nosso Senhor ordina che vadano all'Accademia Reale di Storia Portoghese, alla Camera di questa Vila da Torre de Memcorvo e ai luoghi del suo termine (1721) si dice: “Questo villaggio ha 550 residenti ... È molto piacevole e piacevole, con molti frutteti e buoni frutti: ci vuole molto olio ... mandorle e più verdure ”.


EVENTI IN EUROPA

 

EVENTI IN EUROPA

EVENTI IN EUROPA

Inizio pagina | © Eurodop.it 2008-2020 | Eurodop.it è un sito informativo per la diffusione e conoscenza dei prodotti eccellenti tutelati in Europa. Pertanto i riferimenti riguardanti le informazioni riportate sono tratte principalmente dal web. Per errori o informazioni incomplete datene comunicazione per modificarle non appena possibile | Realizzato con CMSimple_XH |

Sei il 38221 th visitatore da 11 Marzo 2008.